Come Installare un preset su Lightroom mobile [per iPhone e Android]

Complimenti! Hai acquistato i tuoi primi preset? Ottima idea, perché sei sulla strada buona per migliorare i risultati delle tue foto e apprendere le basi del photoediting! Ora però ti starai chiedendo “come installare un preset su Lightroom mobile e desktop?“.

Be’, non preoccuparti oltre perché abbiamo la risposta per te: se hai acquistato i nostri preset fotografici o qualche altra versione, allora puoi seguire questa comoda guida per installarli direttamente sul tuo Lightroom mobile o sulla versione Desktop.

I preset su Lightroom si chiamano “Predefiniti” in Italiano, quindi è questo che dovresti cercare di fare: aggiungere nuovi predefiniti al tuo Lightroom mobile.

Vedremo il sistema per importare preset Lightroom mobile senza dover passare per il computer e quindi utilizzando direttamente il cellulare con l’app gratuita di Adobe.

Nel seguente tutorial come funzionano i preset Lightroom iPhone e Android.

Prima di iniziare, assicurati di avere una buona connessione a internet (meglio WiFi se hai dati limitati) e spazio sul dispositivo.

Ma quali sono i migliori preset Lightroom mobile?

Con l’aiuto dei cosiddetti predefiniti, o preset, sarai veramente pronto a iniziare a modificare le tue foto e a dargli un tocco molto più professionale.

Attenzione però: i preset non sono tutti uguali, e in ogni caso non sono la panacea di tutti i mali.

Oggi saper fare un photo editing perfetto è quasi tanto importante quanto la tecnica fotografica, e i preset saranno quindi solo il punto di inizio nel tuo viaggio nell’editing fotografico….da lì potrai iniziare a prendere confidenza con gli strumenti professionali come Lightroom.

Per aiutarti abbiamo deciso di creare quelli che dovevano essere i migliori preset per Lightroom mobile, dei predefiniti che si adattassero alla tua foto, e non il contrario: i preset di Viaggio Solo Andata!

Non solo 15 pacchetti diversi specifici per le diverse fotografie possibili, dal cielo notturno al sole tropicale, dall’effetto cinematic a quello tipico di National Geographic. Per ciascuna tipologia, abbiamo creato 9 diverse varianti del preset che si adattino a tutte le condizioni di esposizione e luce.

Inoltre abbiamo anche registrato video dedicati all’utilizzo dei preset e all’editing ottimale delle foto, creando delle vere e proprie istruzioni per l’uso dei nostri preset.

Tutto fatto? Hai acquistato i tuoi preset e sei pronto a capire come installarli?

Importare preset Lightroom su iPhone: guida passo passo

Partiamo con l’installare i preset Lightroom iPhone in maniera del tutto manuale: per farlo ci servirà scaricare un’app per decomprimere i file.

Step 1: apri la mail per scaricare i file

A questo punto sei pronto per scaricare i file direttamente sul cellulare, clicca sul link che ti è arrivato con la mail e naviga fino alla cartella dove ci sono i preset per iOS e scarica il preset che desideri, se hai scaricato i nostri, sono circa 15 preset:

Step 3. Scarica i file

Attendi che vengano scaricati, per vedere quanto manca, clicca sull’icona in alto a desto:

Assicurati che il caricamento della barra arrivi al termine, potrebbe volerci fino a qualche minuto; per questa fase è consigliabile utilizzare un Wi-Fi o una connessione veloce.

Una volta scaricato clicca sulla lente di ingradimento:

A termine del caricamento dovresti avere una schermata come quella sopra, a quel punto ti basta cliccare sul file appena scaficato per creare la cartella che contiene i preset:

A questo punto clicca sulla cartella appena creata e sei pronto per importare i preset su Lightroom

Step 4. Importa i preset su Lightroom mobile con Apple

Ottimo, a questo punto non rimane altro che importare il preset su Lightroom mobile in pochi semplici passi.

Una volta che avrai premuto sulla cartella come indicato nella foto sopra, ti si aprira una cartealla che contiene tutti i preset:

A questo punto ti basta clicca su un prest che ti si aprira a tutto schermo, ed a quel piunto, clicca sul pulsante importa in basso a sinsitra:

“open in” e poi seleziona “copia su Lightroom”:

Attendi brevemente il caricamento fino a quando la foto non sarà copiata su Lightroom:

Una volta che l’immagine sarà importata, clicca sui tre puntini in alto a destra; a quel punto seleziona la voce “Crea predefinito” e verrai portato sulla schermata per salvare il preset.

Nota: se non riesci ad importare l’immagine è perché probabilmente non hai abbastanza spazio sul dispositivo; assicurati di avere abbastanza spazio sul dispositivo prima di importare l’immagine.

Una volta cliccato sul pulsate “Crea Predefinito”, ti troverai di fronte alla seguente schermata:

In questa fase non devi fare altro che inserire il nome del preset e poi cliccare sulla spunta in alto a destra, ed ecco che il preset è salvato.

Ora non ti resta che eseguire questa operazione per tutte le foto dentro la cartella DNG ed ecco che avrai importato i preset su Lightroom mobile.

Come installare preset Lightroom su Android

Innanzitutto scarichiamo i preset sul cellulare Android.

Clicchiamo sul Link allegato alla all’email che vi abbiamo inviato, come in questo esempio.

Cliccate sui tre puntini sotto il file

Clicca su esporta

Salva nel device

Poi non ti resta che confermare il nome

Ora ripete l’operazione per tutti i preset.

Dopo aver scaricato i preset sul nostro cellulare, non ci resta che fare qualche piccolo passaggio che ora vi illustrerò:

1- Aprite una foto dalla Libreria di Lightroom Mobile e scorrete verso destra le funzioni che trovate in fondo alla foto fino ad arrivare a preset (Predefiniti).

2- Una volta cliccato su presets (Predefiniti), cliccate sui 3 puntini laterali

3- Cliccate su Import Presets (Importa predefiniti)

4- Qui vedrete i file più recenti, assicuratevi di NON aver cliccato sulle cartelle specifiche (Immagini, documenti, Audio ecc) se comunque non vi appaiono i file, basta cercare sulla lente di ingrandimento la parola (Zip) e vi compariranno tutti i preset appena scaricati da noi.

5-ora se andrete a vedere l’elenco dei preset (Predefiniti), avrete tutti quelli appena scaricati. vi basterà cliccare sopra al nome per vedere le 9 variati utili adattare il preset alle diverse condizioni di luce.

 

Un’ultima cosa, sempre nel menu dove abbiamo trovato l’impostazione import presets, assicuriamoci di aver la spunta sull’ultima icona, altrimenti non si vedranno tutti.

Se non vogliamo avere troppa confusione tra i nostri presets, sempre sulla stessa schermata, possiamo cliccare su Manage Presets (Gestisci predefiniti) e disattivare i preset presenti già nel sistema.

 

Come Installare un Preset Su Lightroom Mobile tramite l’app desktop Lightroom

Se abbiamo l’applicazione Adobe Lightroom nella versione desktop (da non confondere con Adobe Lightroom Classic) possiamo caricare i preset su di esso attraverso il computer.

Poiché Adobe Lightroom lavora nel Cloud, ci basterà installare i presets qui per averli disponibili su tutti i nostri dispositivi attraverso l’app mobile.

Mi spiego meglio:

Cos’è Lightroom per desktop e come utilizzarlo per i preset

Esistono 2 Lightroom per desktop, uno si chiama “Lightroom classic” ed è quello standard, l’altro è solo “Lightroom” ed è basato sul cloud. Per capire quale è quale sappi che hanno le icone diverse, una LRC e l’altra LR.
Se non riesci a caricare i Preset sul telefono allora facendolo su LR da desktop, essendo esso basato sul cloud, poi ti troverai i preset importati anche sul cellulare, nell’app Lightroom Mobile appunto.

La versione desktop è a pagamento ma dovrebbe avere un periodo di prova di 30 giorni, nel quale lo puoi utilizzare per sincronizzare e caricare i preset. I preset sincronizzati poi ti rimangono anche su LR mobile anche dopo i 30 giorni, perché quest’ultimo (l’app Mobile) è gratis e illimitato.

 

Caricarli è un gioco da ragazzi, ti faccio vedere come si fa.

Dopo ovviamente aver scaricato i preset sul computer non ti resta che aprire l’applicazione Adobe Lightroom.

1- Clicchiamo sull’icona in alto a destra

2- Predefiniti (Presets)

lightroom desktop predefiniti

3- Clicchiamo sui tre pallini

4- Importa predefiniti

importa predefiniti lightroom desktop

5- Individuiamo dove sono salvati nel nostro computer, e poi li importiamo tutti.

importare preset lightroom

A questo punto troveremo tutti i nostri predefiniti. Se hai acquistato i nostri preset, non solo avrai 15 predefiniti diversi, ma all’interno troverai anche nove varianti basate sulla luce (esposizione) per adattarsi a tutte le tue foto.

 

Come utilizzare i preset su Lightroom mobile?

Per quanto riguarda l’utilizzo dei preset dopo averli installati su Lightroom mobile, è molto semplice e intuitivo e lo trovi illustrato nelle seguenti immagini:

lightroom mobile

Come vedi, ti basta cliccare sull’icona “Predefiniti” e poi cliccare sul preset che hai appena importato!

Bene! Come vedi è un’operazione un po’ laboriosa ma con pochi passaggi si riesce ad importare un preset su Lightroom senza problemi.

Cosa ne pensi? Facci sapere se è tutto chiaro e se questo articolo ti è stato utile!

 

Un abbraccio, 

Marco

Written By
More from Marco

Orissa tribale in India – reportage di Olmo Fattorini

Mi ritrovo in India con un visto turistico della durata di sei...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.