Come viaggiare gratis grazie alla fotografia

Ci credi che grazie alla fotografia sto praticamente viaggiando gratis?

Infatti durante il nostro ultimo viaggia in Giordania abbiamo vissuto 5 giorni nel deserto Giordano all’interno di un resort, dormito nel deserto, fatto escursioni a cavallo e passato una notte nei dintorni di little Petra sempre accompagnati da beduini. Quindi in questo articolo ti spiegheremo come abbiamo fatto, ovvero come viaggiare gratis grazie alla fotografia.

Sai quanto ci è costato tutto questo ben di dio? Zero

Ma come è possibile ti starai chiedendo. Il trucco è racchiuso in due parole: fotografia & scrittura.

Infatti ormai grazie alle nostre competenze nel mondo della fotografia e della scrittura SEO, ci è possibile praticamente viaggiare e fare foto/scrivere a costo zero e qualche volta ci guadagnamo anche. 

In questo articolo ci concentriamo su come viaggiare gratis grazie alla fotografia e vedrai che sarà semplicissimo, e visto che abbiamo già parlato di come fare a diventare fotografi di viaggio, adesso non hai più scuse per trasformare la tua passione in un lavoro!

Viaggiare gratis grazie alla fotografia, come funziona?

Il processo per iniziare a viaggiare gratis e scattare foto è molto semplice.

Prova un attimo a metterti nei panni di un resort nel deserto Giordano, oppure di un beduino che organizza tour nel deserto.

Di cosa potresti avere bisogno per riuscire a promuovere meglio la tua attività?

Magari di qualcuno che ti fa un sito web, oppure di una figura che ti gestisce i social e perché non un fotografo professionista?

Potrebbe essere la figura che può crearti immagine di qualità da usare per promuovere la tua attività. Ed ecco che il gioco è fatto.

Adesso se tu sei un fotografo che cosa puoi chiedere in cambio di un tuo servizio fotografico?

Se sei un fotografo puoi offrire i tuoi servizi in cambio di esperienze, vitto e alloggio.

Quindi l’offerta è molto semplice e tutti ci guadagnano.

Puoi rivolgerti ad una delle tante attività che organizzano escursioni nel deserto per esempio e fargli la seguente proposta:

Buongiorno, sono un fotografo professionista, ho visto che organizza escursioni nel deserto, se è interessato a farmi partecipare, in cambio le potrei fare uno shooting che potrà usare per promuovere la sua attività.

Ora tutti e due ci guadagnate, lui ottiene un servizio che altrimenti gli sarebbe costato un migliaio di euro, e tu da bravo fotografo te ne torni a casa con una bella esperienza fatta e delle belle foto per promuovere la tua attività di fotografo.

Come massimizzare le probabilità di trovare qualcuno interessato ad ospitarti?

La domanda è semplice, posso fare qualcosa per massimizzare le probabilità che qualcuno accetti la mia offerta?

Assolutamente legittima, quindi ecco come.

Se riesci puoi aggiungere qualcosa all’offerta, per esempio.

Se hai un blog dove parli di viaggi, oltre alle foto puoi offrirgli visibilità sul blog e sui social.

Per  esempio potresti fare un post su dove vai a raccontare tutte le esperienza che hai fatto durante il tuo soggiorno.

Lo stesso post lo potrai anche pubblicare sui social così da dare ottenere maggiore visibilità a chi ti ospita e non dimenticarti di Instagram. Visto che stai andando a scattare foto, puoi promettere a chi ti ospita che pubblicherai alcune delle foto che hai scattato anche su Instagram. Ovviamente taggando il profilo di chi ti ospita così da fargli ancora più pubblicità.

Un altro fattore che può aiutarti ad entrare nelle grazie di chi dovrà ospitarti è quello di mandargli il tuo portfolio fotografico.

Nella mail dove chiederai di ospitarti in cambio di uno shooting fotografico, allega anche alcuni dei tuoi migliori scatti così da fare vedere a chi ti ospita di che pasta sei fatto.

Ne bastano 4 – 5, l’importante è che siano di impatto.

Quando decidi che foto inviare, sarebbe molto meglio inviare foto inerenti all’attività di chi ti ospita sempre se ne hai.

Per esempio, se stai facendo richiesta ad una attività che organizza tour a cavallo, cerca di mandare foto che hai fatto in altre occasioni simili, così chi le osserverà avrà ancora di più il desiderio di avere per la propria attività degli scatti simili da usare per farsi promozione.

Un’altro fattore che può aiutarti molto è quello di partire fuori stagione.

Infatti, ricordati che ti stai proponendo ad una attività turistica e quindi in alta stagione difficilmente accetterà di ospitarti gratuitamente perché vorrebbe dire vedere rinunciare ad un cliente pagante per ospitare te gratis.

Mentre fuori stagione probabilmente ci sarà molto posto disponibile, quindi sarà più facile che accetti la tua proposta di fotografia in cambio di vitto, alloggio ed annesse esperienze.

Come viaggiare gratis in cambio di un servizio fotografico

Se sei alle prime armi e non hai esperienza non disperare.

Se non hai foto che possono aiutarti a proporti ad eventuali clienti, puoi iniziare con le attività che hai intorno casa.

Tornando all’esempio di prima, se vuoi proporti a qualcuno che organizza tour a cavallo nel deserto e magari non hai foto accattivanti che potrebbero attrarre l’attività a cui vuoi rivolgerti, puoi iniziare esplorando le attività simili che ci sono intorno casa tua.

Perche non trovare un maneggio che organizza tour? Potrai chiedergli di scattare qualche foto quando fanno un’uscita, giusto per farti un po’ di foto come portfolio da usare per contattare altri clienti.

In alternativa puoi utilizzare siti come Workaway, dove sono le aziende stesse a richiedere questo tipo di servizi.

In tal caso sarà tutto molto più semplice perché ti basterà contattare qualcuno che è già interessato a questo tipo di servizio.

Semplice no?

Ecco alcune foto che abbiamo scattato durante il nostro ultimo scambio fotografico, dove siamo stati ospitati proprio per cattare foto e scrivere.

Ah, se sei alle prime armi, non perderti questo video per scattare belle foto in viaggio da subito.

Non dimenticarti di condividere questo articolo con tutti i tuoi amici fotografi/viaggiatori.

 

Un abbraccio,

Marco & Ilaria

Written By
More from Marco

Come organizzare un viaggio zaino in spalla in Giordania

Quando siamo tornati dal nostro viaggio fai da te in Giordania, siamo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.