Fotografia in casa: 5 esercizi di fotografia

fotografia casa

Hai mai pensato di poter ottenere degli scatti incredibilmente originali anche con la fotografia in casa?

Probabilmente, se questo “particolare” periodo non ci stesse tenendo lontani da tutti quei luoghi e paesaggi suggestivi che tanto amiamo fotografare, ora non staresti considerando l’idea di dedicarti alla fotografia tra le mura domestiche.

Eppure, non sai cosa ti sei perso finora! Anche scattare foto a casa può essere non solo un ottimo esercizio, ma anche un’attività che regala soddisfazioni.

Lo dico perché spesso tendiamo a credere che la qualità, la bellezza e l’originalità delle foto che scattiamo dipenda esclusivamente dal luogo in cui viviamo, dai posti che visitiamo e dalle attività che svolgiamo quotidianamente.

Come se bastasse vivere in una grande città piena di vita e colori o avere degli hobby più interessanti per ottenere delle foto migliori.

Devo ammettere che anch’io mi sono lasciata influenzare da questo pensiero parecchie volte, fin quando non mi sono resa conto di quanto la mia opinione fosse sbagliata.

É ovvio che si possono trovare tantissime opportunità fotografiche viaggiando, visitando posti nuovi e svolgendo attività diverse dal solito.

Ma è vero anche che con le giuste competenze e un po’ di astuzia, le occasioni per scattare delle foto straordinarie si possono trovare e creare praticamente ovunque.

Vuoi sapere come?  Sei nel posto giusto!

In questo articolo ti mostrerò attraverso esercizi e trucchi interessanti, come realizzare scatti unici e creativi senza dover uscire di casa.

Prima di tutto: guardati intorno

fotografia in casa

Per scattare delle belle foto che siano anche originali, devi iniziare a guardarti intorno. Osserva l’ambiente che ti circonda, prova a immaginare cosa lo caratterizza, cosa lo rende speciale e cosa lo differenzia da qualsiasi altro posto.

Osservando attentamente, potresti individuare dettagli che prima avevi completamente ignorato.

All’interno delle mura domestiche, di soggetti e scene interessanti da fotografare, se ne possono trovare un’infinità.

Che tu voglia immortalare un angolo della casa, la tua colazione, i tuoi familiari o il tuo gatto, con un po’ di fantasia e inventiva, otterrai dei risultati sorprendenti.

Gioca con luci e ombre

fotografia in casa luce ombra

Approfitta della luce naturale per creare un’atmosfera accogliente nelle tue immagini.

Posiziona i tuoi soggetti accanto a una finestra e utilizza le tende per addolcire la luce del sole.

Sfrutta anche le ombre che si creano all’interno della tua casa, in modo da conferire drammaticità allo scatto.

Le tue finestre non sono abbastanza ampie? Aiutati con una luce artificiale come quella di lampadari o applique presenti in casa.

Per quanto riguarda il flash, invece, non è sempre consigliabile, specialmente quando fotografi soggetti umani. Tende facilmente a creare quel fastidioso effetto degli occhi rossi, oltre a ombre troppo forti. Quindi usalo con attenzione.

Pronto allora a scoprire insieme qualche esercizio di fotografia in casa? Cominciamo:

Foto belle da fare in casa

Esercizio 1: Autoritratto

fotografia in casa autoritratto

Usa gli specchi in modo creativo, sperimentando pose, espressioni, luci e ambientazioni diverse per i tuoi autoritratti.

Svolgendo questo esercizio occuperai sia la posizione del fotografo che quella del soggetto.

Avrai quindi modo di studiare te stesso e sperimentare varie composizioni fotografiche, cosa che ti tornerà molto utile quando dovrai ritrarre altri soggetti cogliendo la loro essenza.

 

 

Esercizio 2: Finestra

fotografia in casa finestra

Abbiamo tutti una finestra che offre una visuale su qualcosa, come una strada, un giardino o qualsiasi altro panorama che vediamo tutti i giorni e che probabilmente consideriamo banale e noioso.

Ti svelo un segreto: non è assolutamente una scena da sottovalutare.

Posiziona la tua fotocamera sul treppiede, puntala sulla finestra ed esegui numerosi scatti. Ritrai quindi, la stessa scena in diverse ore del giorno, con diverse luci e condizioni climatiche.

Alla fine potresti ottenere un reportage molto interessante.

 

Esercizio 3: Cibo

fotografia in casa cibo

Anche il cibo può essere considerato un soggetto molto interessante.

Lo dimostra la food photography che è in continua espansione e viene impiegata in diversi ambiti come pubblicità, libri di cucina, food blog e social network.

Per svolgere questo esercizio, non sei costretto a preparare dei piatti di alta cucina.

Basta un pasto semplice arricchito da oggetti di scena e inserito all’interno di una composizione artistica.

Scegli uno sfondo che sia inerente al tipo di atmosfera che vuoi attribuire alla tua immagine.

fotografia in casa cibo

Utilizza quindi, uno sfondo ad effetto legno se vuoi conferire uno stile rustico alla scena, oppure uno sfondo dai toni scuri per ottenere uno stile più elegante e raffinato.

Ad ogni modo, è fondamentale che il cibo venga valorizzato, è lui il vero protagonista dello scatto.

 

Esercizio 4: Oggetti

Un altro modo per realizzare degli scatti originali è quello di immortalare gli oggetti che ti circondano.

Lo so, apparentemente potrebbero non suscitare particolare interesse. Ma sarà proprio questa la tua sfida: valorizzare e rendere unici anche gli oggetti più semplici e banali.

fotografia in casa oggettifotografia in casa oggettifotografia in casa oggetti

Che si tratti di un giocattolo, un souvenir o un qualsiasi altro oggetto di uso quotidiano, prova a fotografarlo sperimentando diverse posizione, sfondi, luci e composizioni dando libero sfogo alla tu fantasia.

Come? Ecco qualche “stile” che puoi provare nelle tue fotografie in casa:

Still life

fotografia in casa oggetti still life

Questo tipo di fotografia in casa è molto tecnico e allo stesso tempo emozionale e spiritoso.

Si sta diffondendo moltissimo negli ultimi anni, in particolar modo nel settore pubblicitario.

Si tratta, sostanzialmente, di immortalare degli oggetti inanimati.

Il fotografo ha poi il compito di decidere come e dove posizionarli, scegliendo un fondale adeguato che permetta di valorizzare ogni loro aspetto, e delle luci che evidenzino le loro particolarità.

Chiaramente ogni scelta dipende dal tipo di immagine che si vuole ottenere.

 

Fotografia in casa macro

fotografia in casa oggetti macro

Una curiosa tecnica fotografica che sta diventando sempre più diffusa e apprezzata sia da professionisti che da amatori.

Essa consiste nel realizzare delle immagini ingrandite e dettagliate di soggetti di piccole dimensioni.

Il bello di questa tecnica è che puoi fotografare di tutto: insetti, fiori, piccoli animali e persino oggetti che hai in casa.

Rimarrai sorpreso quando riuscirai a vedere ad occhio nudo tutti quei dettagli che non avevi mai notato.

Per ottenere dei risultati soddisfacenti, dovrai avvicinarti il più possibile al tuo soggetto e utilizzare la giusta attrezzatura.

Se non vuoi spendere un patrimonio in lenti e obiettivi macro, ti suggerisco di acquistare un tubo di prolunga che riesce a rendere macro qualsiasi lente tradizionale.

 

Esercizio 5: Vita quotidiana

fotografia in casa vita quotidiana

Attraverso la fotografia in casa, persino la nostra monotona routine si trasforma in un’incredibile storia da raccontare, dove ogni scatto custodisce un momento significativo e memorabile.

Prova a scattare delle foto mentre trascorri il tempo con i tuoi familiari, i tuoi amici o con il tuo animaletto da compagnia (qui qualche indicazione per fotografare i cani con successo!).

 

fotografia in casa vita quotidiana

Cattura i momenti di spontaneità presenti sia nelle attività quotidiane che nelle situazioni più particolari o buffe.

Sperimenta nuove angolazioni e crea composizioni diverse.

Otterrai dei risultati sorprendenti.

 

Se vuoi creare qualcosa di ancora più originale, ti suggerisco un trucco molto utile e facile da realizzare: utilizza gli oggetti come accessori fotografici.

Con un CD, per esempio, potrai ottenere in modo semplice e veloce l’effetto arcobaleno nelle tue foto.

Effetto arcobaleno

fotografia in casa effetto arcobaleno

Utilizza il retro del CD per catturare la luce del sole e avvicinalo al tuo soggetto, in modo che un meraviglioso arcobaleno si rifletta sul suo viso.

Fai ruotare il CD per vedere come si muovono i colori sul viso del tuo soggetto fin quando non ottieni l’effetto che più ti piace.

Nel caso volessi scattare in una stanza buia, sostituisci la luce naturale con quella di una torcia e segui lo stesso procedimento.

 

Set fotografico fai da te per la fotografia in casa professionale

Vuoi scattare delle foto più professionali? Allestire un set fotografico in casa è più semplice di quanto pensi. Ovviamente su Internet puoi trovare tanti kit già preconfezionati come questi.

In alternativa, puoi crearne uno tu sfruttando ciò che hai in casa.

Ecco cosa ti servirà:

  • Una stanza abbastanza ampia con delle finestre che puoi facilmente oscurare (possibilmente con delle tapparelle ben isolanti).
  • Una parete bianca priva di quadri, luci da parete o altro (eventualmente appendi un lenzuolo bianco al soffitto che cada fino al pavimento).
  • Delle lampade con il paralume che puoi direzionare su un punto preciso che vuoi illuminare. Puntane una verso il soffitto e un’altra nella parte posteriore della stanza. Serviranno anche a non creare ombre.
  • Un panno, una tenda o un ombrello per filtrare le luci.
  • Un treppiede da posizionare su una superficie piana.

set fotografico fai da teset fotografico fai da te

Prenditi del tempo per curare la composizione, gestire le luci e il soggetto, poi prepara la tua macchina fotografica e inizia a scattare.

Spero che questo articolo ti sia stato utile e abbia stimolato la tua creatività. Fammi sapere nei commenti se avevi già messo in pratica questi esercizi o se ne conosci altri.

Un abbraccio,

Ylenia

Written By
More from Ylenia Vullo

Come organizzare viaggi fotografici in camper

I viaggi fotografici si stanno espandendo sempre di più all’interno dell’universo dei...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.