Partita Iva online per nomadi digitali: FiscoZen, il sogno diventa realtà

partita iva online nomadi digitali

Quando è diventato chiaro che il mio lavoro da freelance stava proseguendo nella direzione giusta, e ho cercato di capire come aprire e gestire una Partita Iva online, mi sono trovata paralizzata dalla paura: farlo in maniera semplice sembrava impossibile. Ma soprattutto, sembrava impossibile gestirla in maniera totalmente digitale, e senza impazzire a fare calcoli, proiezioni, approssimazioni e…imprecazioni!

A distanza di tempo, quasi non posso credere che oggi sono felicemente partitaivata con FiscoZen, e che sono talmente soddisfatta da aver avviato una collaborazione con loro, per offrire ai lettori di Viaggio Solo Andata uno sconto di 50€! È stata una storia d’amore, un vero colpo di fulmine, e vorrei raccontarti com’è andata…

Stavo diventando freelance per poter essere libera da orari e uffici, per essere una nomade digitale, o almeno per gestire tempo e lavoro in modo flessibile, e stavo ottenendo grandi soddisfazioni. Il lavoro cresceva, trovavo nuovi clienti e stimoli, ma mi ritrovavo arenata su una paludosa spiaggia di incertezze, principalmente dovute alla…Partita Iva. Sì, avevo parlato con qualche commercialista. Sì, avevo fatto qualche ricerca su Internet. Ma no, non mi sentivo affatto tranquilla!

Mi sembrava tutto così…nebuloso. Ok, apro partita iva…e poi? Devo tenere manualmente traccia di tutto quello che faccio? Devo conservare tutte le mie fatture in un posto super sicuro? Devo fare calcoli degni degli esami al liceo scientifico per capire quanto devo pagare di tasse? Devo rincorrere il mio commercialista via mail o al telefono, cercando di non assillarlo troppo di domande stupide da novellina?

Sì, sembrava proprio questo lo scenario che mi si prospettava. Ecco, non proprio il migliore per fare una delle cose che più spaventano gli aspiranti freelance: fare il grande salto dalla prestazione occasionale alla Partita Iva, dai pochi spicci di tasse al grande incubo…l’anticipo sulle tasse del secondo anno! 

 

Quindi, ecco, temporeggiavo, sperando che qualcosa sarebbe successo, che un misterioso soccorritore sarebbe apparso a salvarmi dal caos della Partita Iva e farmi raggiungere una serenità zen…e, infatti, così è stato!

Fiscozen per nomadi digitali

FiscoZen, ovvero quando mi sono innamorata del mio commercialista (ehm, non in quel senso)

In fondo, non chiedevo tanto. Solo che, in un regime fiscale come la Partita Iva, che tende a rendere tutto complicato, almeno il mio commercialista fosse semplice! Che aprire e gestire la Partita Iva online non sembrasse un sogno bislacco, e ancor più gestirla in maniera digitalizzata, senza che dovesse diventare un lavoro parallelo. Sapere quanto ho guadagnato e quanto devo pagare, così con semplicità.

Ormai mi ero arresa all’idea che queste richieste fossero impossibili, quando…quando ho conosciuto FiscoZen. Mi è apparso per caso, in un momento in cui non lo stavo nemmeno più cercando. La sua promessa era semplice: “il consulente online per la tua Partita Iva”. Aaaah, musica!

E infatti, mi sono innamorata. Già dalla Home Page ho capito che faceva per me. Non avrei avuto bisogno di software per le fatture, né di un commercialista, né di recarmi fisicamente da qualche parte per adempiere ai miei doveri fiscali. Un S-O-G-N-O!

E il colpo di grazia è arrivato quando, esplorando il loro sito, ho scoperto la mitica sezione “quanto guadagno con la Partita Iva?”. Oh, sembrano domande banali, ma è da qui che parte tutto! E sotto questa domanda, una barretta da spostare con il mouse…a seconda della cifra su cui la spostavo, uscivano le tasse da pagare e il reddito netto! Semplice, no? Esatto!! Semplice come dovrebbe essere! 

Commercialista online semplice

Aprire Partita Iva online (e gestirla) senza pensieri. Hakuna Matata, nomadi digitali!

Di lì a poco, ero diventata cliente. Era servita solo una chiacchierata con loro per darmi la spinta finale. Nel giro di poche giorni, anzi, poche ore, avevano aperto la Partita Iva online e gratis per me!

Sì, esatto, era tutto incluso nel prezzo. Qualche domanda sul mio lavoro, qualche scambio di mail e di telefonate con la mia nuova consulente fiscale Carolina, e via, avevo un codice tutto mio. Che emozione. E che paura!

Lì cominciava il momento davvero terrificante: era ora di emettere le prime fatture, tenere i conti, salvare ogni cosa con pedissequa attenzione…panico.

E invece, niente: quando ho fatto login per la prima volta alla piattaforma di FiscoZen da cliente, mi sono ritrovata a guardare la mia dashboard con le lacrime agli occhi. Era tutto lì: fatture da incassare, andamento del fatturato con un bellissimo grafico che non vedevo l’ora prendesse forma, addirittura delle icone che mi indicavano le tasse da pagare e le previsioni per l’anno successivo! WOW!

Ero così esaltata che quasi non vedevo l’ora che anche le previsioni delle tasse iniziassero a essere mostrate. No, ok…scherzo.

partita iva online previsione tasse

E da lì, è iniziata una splendida relazione d’amore: essere freelance è qualcosa di complesso e a tratti spaventoso, ma sapere di poter aprire e gestire completamente la Partita Iva online è un enorme sollievo. Ogni volta che si ha un dubbio, anche il più stupido, poter chiamare o scrivere al proprio commercialista online e sapere che non solo ci sarà, ma che in pochi minuti solitamente si avrà una risposta, è qualcosa di commovente. 

 

Anche il conto, conta: FiscoZen a -50€ con Viaggio Solo Andata

Che tu sia un nomade digitale che legge questo articolo dalla Tailandia, o più semplicemente un qualsiasi freelance (soprattutto se wannabe) che crede nel potere del digitale e nella capacità della tecnologia di rendere la vita più semplice alle persone…il primo passo per una Partita Iva serena, è una Partita Iva online. In tutto e per tutto.

Dall’apertura della partita iva online alla sua completa gestione, all’accesso comodo e veloce alle fatture pre-impostate e ai dati di pagamento; dalla visualizzazione grafica delle mie spese e delle mie entrate, passando per la consulenza costante via chat, mail o telefono; fino al calcolo automatico degli adempimenti e i reminder della loro scadenza!

In fondo, perché la gestione della mia Partita Iva online dovrebbe essere diversa dagli altri servizi totalmente digitali che tanto apprezzo?!

scadenze partita iva online

Siamo rimasti talmente colpiti dal funzionamento di FiscoZen, che volevamo aiutare altri aspiranti nomadi digitali e freelance a sentirsi sereni (anzi, zen!) come noi con la propria Partita Iva online, e per questo abbiamo creato un pacchetto che ci permettesse di offrire dei vantaggi sostanziali ai nostri lettori.

Registrandoti tramite questo link, il primo anno di consulenza e utilizzo della piattaforma (inclusa l’eventuale apertura della Partita Iva online) è scontato di 50€.

 

   Da 299€, a soli 249€ per un anno!  

 

Ormai ci conosci: non ti diremo che essere un freelance è un gioco da ragazzi, perché non è così. Ma ti possiamo assicurare che essere freelance con un commercialista e una Partita Iva online, che ti assicurino almeno la tranquillità fiscale, è davvero un’altra storia!

Cosa ne pensi? Conosci già Fiscozen o altri servizi di consulenza fiscale online? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

 

Un abbraccio,

Ilaria e Marco

More from Ilaria Cazziol

Da Israele alla Giordania via Allenby Bridge con il Jordan Pass

Se stai pensando di visitare il Medio Oriente, difficilmente potrai farti mancare...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.