Zaino Fotografico da viaggio: ecco i migliori a confronto

Ormai negli ultimi anni non riesco a fare a meno di viaggiare con il mio zaino fotografico da viaggio.

D’altronde, tra drone, obiettivi, corpo macchina, accessori e chi più ne ha più ne metta, per me avere uno zaino fotografico in viaggio è veramente indispensabile.

Ma come lo scelgo? Qual è lo zaino più affidabile da portarsi dietro per questa piccola miniera d’oro che è l’attrezzatura fotografica?

Non è una scelta scontata, basta vedere quanto è stato fondamentale durante il mio ultimo viaggio in India per fotografare l’Holi festival.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ila&Marco➡️ViaggioSoloAndata🛫 (@viaggio.solo.andata) in data:

Il mio zaino fotografico è stato il migliore compagno di viaggio, anche se dopo un mese di peripezie in giro per l’India alcune cuciture hanno iniziato a cedere; niente di grave per fortuna, ma questo mi ha messo nelle condizioni di dover fare un’enorme attenzione quando lo maneggiavo, per evitare di peggiorare le situazione e ritrovarmi con uno zaino smontato!

Ma quindi Marco, quale caratteristiche deve avere un buono zaino da viaggio fotografico? Eccole:

  1. Robustezza
  2. Leggerezza
  3. Capienza
  4. Tasche extra per accessori non fotografici
  5. Adatto come bagaglio a mano

Se ci pensi bene sembra quasi ovvio, ma non molti pensano al fatto che uno zaino fotografico deve essere particolarmente robusto e affidabile.

Se ti si rompe lo zaino durante un viaggio di mesi è un problema molto serio, per questo è fondamentale che lo zaino da viaggio fotografico sia super resistente.

Mentre per quanto riguarda la leggerezza, ovviamente quando viaggi avrai per tantissimo tempo lo zaino con te sulle spalle con tutta l’attrezzatura fotografica dentro, quindi avere uno zaino leggero che non aumenta il già considerevole peso complessivo è fondamentale per salvaguardare la schiena e la salute.

Tasche extra per accessori per me sono fondamentali quando possibile, perché mentre si è in viaggio, oltre all’attrezzatura fotografica c’è sempre esigenza di portarsi dietro qualcosa di extra, come acqua per escursioni, vestiti di ricambio, etc etc.

E per ultimo, non dimentichiamo che lo zaino da viaggio fotografico deve rientrare nella categoria dei “bagagli a mano”, ovvero dei bagli che possiamo portarci con noi in aereo…d’altronde chi vorrebbe lasciare un zaino con migliaia di euro di attrezzatura nella stiva di un aereo?

Ma partiamo con un elenco di quelli che potrebbero essere i migliori zaino fotografici da viaggio in base alle tue tasche e alle tue esigenze. Pronto?

Amazon Basics – lo zaino base low cost

Zaino fotografico da viaggio amazon basic

Questo zaino di fascia bassa proposto direttamente da Amazon è un ottimo compromesso per chi non vuole spendere troppo ma cerca in ogni caso qualcosa di decente da portarsi dietro con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Dispone di numero tasche interne che consentono con facilità di trasportare fotocamera più svariati obiettivi ed altri accessori.

Ovviamente non può mancare la tasca per il laptop.

Quando si parla di prodotti di questo tipo, ovviamente non possiamo pretendere che abbiamo un’estrema robustezza e comodità, così se pensi di partire per un viaggio molto lungo e impegnativo, ricco di attività e spostamenti, questo potrebbe non essere la scelta migliore.

Ma se non hai grandi pretese e un budget ristretto, allora questo è in assoluto lo zaino con cui partire.

Pro:

  1. Molto capiente.
  2. Prezzo contenuto.

Contro:

  1. Non molto robusto.
  2. Non dispone di tasche extra voluminose per trasportare abbigliamento o altro.

Prezzo: 49,99€ su Amazon

Cosa dicono gli utenti di questo prodotto:

Evecase – Zaino da viaggio fotografico base

Saliamo leggermente di qualità con questo zaino: a confronto dello zaino da viaggio fotografico di Amazon presentato in precedenza, questo zaino è leggermente più capiente e già ci consente di portare qualche accessorio extra con noi.

Ovviamente non abbiamo una tasca dedicata all’abbigliamento, ma generalmente abbiamo più spazio a disposizione

Questo zaino fotografico inoltre è più adeguato per chi vuole fare trekking e decide di portare con se lo zaino per brevi e moderate camminate.

C’è parecchia capienza per tutta l’attrezzatura fotografica e sono utili anche le tasche laterali per portare cavalletti o altri accessori.

Pro:

  1. Qualità prezzo.
  2. Adatto per piccole o brevi camminate
  3. Capiente

Contro:

  1. Non particolarmente robusto
  2. Non dispone di tasche extra voluminose per trasportare abbigliamento.

Prezzo: 59,99€ su Amazon

Cosa dicono gli utenti di questo prodotto:

K&F Concept Zaino Fotografico

K&F Concept Zaino Fotografico

Già iniziamo a trattare con uno zaino più adatto ai viaggiatori.

Oltre al design molto più carino di quelli precedenti, questo zaino è dotato di parecchi scomparti: oltre quelli classici per tenere l’attrezzatura fotografica, abbiamo a disposizione uno tasca dove è possibile inserire indumenti o altri accessori per il viaggio.

Questo non è male sopratutto quando si devono fare trasferte di qualche giorno, non abbiamo bisogno di portarci dietro troppi indumenti e quindi ci basta viaggiare solo con lo zaino.

Inoltre iniziamo ad avere delle cuciture un pò più robuste e affidabili.

La pecca è che viene ridotto leggermente lo spazio per riporre la nostra attrezzatura fotografica, in ogni caso è più che sufficiente per chi vuole viaggiare con un corredo fotografico base.

Pro:

  1. Qualità prezzo.
  2. Adatto per piccole o brevi camminate.
  3. Ottimo design.

Contro:

  1. Spazio per corredo fotografico non troppo capiente.

Prezzo: 66,99€ su Amazon

Cosa dicono gli utenti dello zaino fotografico?

K&F Concept Zaino Fotografico recensione

Manfrotto MB MS-BP-IGR 

Questo è sicuramente un ottimo zaino per chi non ha tanta attrezzatura fotografica ma ha esigenze di spazio per portarsi dietro tutto l’occorrente per il viaggio. 

Infatti, in questo zaino circa il 50% dello spazio è dedicato all’attrezzatura fotografica, mentre l’altro 50% è spazio che possiamo riempire con tutto l’abbigliamento e accessori di cui abbiamo bisogno per il nostro viaggio.

Si inizia ad alzare anche la qualità delle cuciture e quella costruttiva, non a caso la marca che produce questo zaino è la Manfrotto quindi una leader del settore. Ovviamente con il salire della qualità sale anche il prezzo.

Pro:

  1. Adatto a camminate anche più lunghe.
  2. Ottimo design.
  3. Robusto
  4. Ottima capienza per portare abbigliamento.

Contro:

  1. Spazio per corredo fotografico non troppo capiente.
  2. Prezzo abbastanza alto.

Prezzo: 111,99€ su Amazon

Cosa dicono gli utenti di questo zaino:

Lowepro Protactic 350 AW

Lowepro Protactic 350 AW

Questo zaino è un piccolo carro armato, ideale per tutti i tipi di viaggi, da quelli più impegnativi a quelli di qualche giorno.

Il suo punto di forza sono in assoluto robustezza, compattezza e leggerezza.

Ovviamente ha le tasche per riporre il pc e pochissimo spazio per riporre eventuale abbigliamento da portarci dietro.

Ma se siete alla ricerca di uno zaino fotografico che sia in grado di proteggere la vostra attrezzatura in viaggio, avete trovato lo zaino giusto. 

Certo, il prezzo sale di molto, ma questo è normale quando si va su una qualità costruttiva così alta. Inoltre lo zaino risulta essere molto comodo anche per lunghe camminate vista l’ottima vestibilità.

Pro:

  1. Adatto a camminate anche più lunghe.
  2. Ottimo design.
  3. Robusto
  4. Ottima capienza per portare abbigliamento.
  5. Ottima qualità costruttiva.
  6. Ottima vestibilità.
  7. Materiale eccellente

Contro:

  1. Poco spazio per abbigliamento da viaggi.
  2. Prezzo abbastanza alto.

Prezzo: 172,99€ su Amazon

Cosa dicono gli utenti di questo prodotto?

Con questo si concludono i nostri consigli su quelli che sono i migliori zaini da viaggio fotografici. 

In base alle tue esigenze saprai sicuramente quale sia lo zaino migliore per te.

Per esperienza, se non hai bisogno di portare con te molto abbigliamento, allora il LowePro è la scelta migliore.

Se invece vuoi uno zaino che ti consenta anche di portare abbigliamento in grandi quantità, puoi anche trovare la stessa versione di zaino ma con una capienza maggiore, ovviamente poi non sarà adeguato come bagaglio a mano e quindi non potrai portarlo con te in aereo.

Un abbraccio

Marco & Ilaria

Written By
More from Marco

Migliori macchine fotografiche da viaggio

E così ci siamo, sei arrivato a porti la fatidica domanda, quella...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.