Wild Siberia e Mongolia per il Festival delle Aquile 2021

DALLA RUSSIA ALLA MONGOLIA VIA TERRA PER IL FESTIVAL DELLE AQUILE. UN’AVVENTURA SELVAGGIA!

Alla scoperta del lato più selvaggio della Mongolia per lo spettacolare Festival delle Aquile. Ma non era abbastanza…

Volevamo offrire un viaggio e un’esperienza unica, fuori dalle rotte turistiche, e così è stato: partenza in Russia attraverso paesaggi unici e incantevoli, per poi attraversare i confini della Mongolia via terra e goderci il suo lato più selvaggio, al massimo dello splendore durante il festival delle aquile.

DATE (da confermare in base a quelle del Festival)

Inizio tour 29/09/2021 

Fine tour 10/10/2021

DURATA

12 giorni/11 notti

(andata su Barnaul, Russia – ritorno da Ulan Bator, Mongolia)

IL GRUPPO

Gruppo minimo di 10 persone

Russia incontaminata e Mongolia selvaggia: una combo unica per vivere il mitico Festival delle Aquile come mai prima

Il Festival Delle Aquile è una delle tradizioni più straordinarie della Mongolia: una festa colorata, antica e selvaggia, in cui uomini, aquile e cavalli si sfidano in battaglie epiche come non ne esistono più altrove.

Il modo migliore per viverlo è con un viaggio altrettanto unico e wild: partire dalla Russia, nei luoghi incontaminati della Siberia dove pochi turisti hanno mai messo piede; attraversare via terra il confine con la Mongolia, entrando in un universo magico fatto di animali liberi, spazi sconfinati e popoli nomadi.

Un viaggio epico, un’opportunità fotografica fantastica, un’esperienza di quelle che non si dimenticano facilmente. 

Attenzione: questo è un vero viaggio avventura, non adatto a chi cerca comfort e lusso. Ma ti assicuriamo che una esperienza simile non la trovi da altre parti!

Se hai sempre voluto percorrere un viaggio unico, totalmente fuori dalle rotte turistiche, e tornare a casa con foto fantastiche ed esperienze inedite, allora questo è il momento di salire a bordo.

Pronto a vivere questa esperienza?

Il viaggio in breve

DURATA: 12 giorni, 11 notti (compreso il viaggio)

DIFFICOLTÀ: media (lunghi spostamenti)

CLIMA:da caldo umido a mediamente freddo sopratutto di sera ( temperature da 18 a -5 di notte ) , possibile neve, nelle ger è possibile accedere la stufa

ACCOMPAGNATORE: parlante Italiano per tutto il viaggio (+guida e cuoco locali)

PARTECIPANTI: minimo 10 (fino un massimo di 20 circa)

TRATTAMENTO: mezza pensione per 3 giorni e pensione completa per i rimanenti

ALLOGGIO: in guest house locali, hotel 3* e ger (le tipiche tende circolari dei nomadi mongoli, spartane ma autentiche – spesso non ci sono letti, necessario un sacco a pelo)

AEROPORTI: arrivo a Barnaul (Russia) e partenza da Ulan Bator (Mongolia). Voli da acquistare in autonomia in base alle necessità individuali, con possibilità di supporto dall’agenzia.

HIGHLIGHTS DEL VIAGGIO: 

 Godersi in modo autentico il festival delle aquile, un evento pazzesco

Vivere con una famiglia di cacciatori di aquile e di nomadi Tuva 

– Fare una passeggiata a cavallo nella infinita steppa mongola

– Visitare un lago dai colori incredibili grazie al geyser al suo interno

– Vivere un’avventura epica con attività tipiche locali e poco turistiche

Perché partire per questo viaggio?

La Mongolia è uno dei paesi più incredibili che ci siano: autentico, selvaggio, ancora incontaminato. Uno dei pochi luoghi al mondo in cui il viaggiatore si può ancora sentire un vero ESPLORATORE. Per questo abbiamo deciso di organizzare un viaggio avventura in questo splendido Paese.

Vogliamo farti vivere esperienze autentiche e uniche come il festival delle aquile. Ma non solo, abbiamo deciso di farti visitare e vivere la quotidianità di una autentica famiglia di cacciatori di aquile e una famiglia di nomadi Tuva.

Ci teniamo a dirti che per vivere un’avventura come questa è richiesto uno spirito di adattamento molto alto in quanto vivrai con famiglie locali, dormirai alla loro maniera e vivrai secondo le loro tradizioni. Non è una semplice vacanza, è un viaggio di scoperta costante e di superamento dei propri limiti…ma proprio per questo ti lascerà qualcosa di profondo, che poche altre esperienze possono fare.

Andremo a scoprire a scattare foto mozzafiato ai cacciatori di aquile, potremo vivere e documentare le loro tradizioni e lo faremo partendo dalla Russia, in uno dei luoghi più remoti del mondo, spostandoci via terra per un’avventura on the road unica.

Ecco la descrizione dettagliata del programma (può essere soggetta a minime variazioni):

GIORNO 1

PARTENZA PER LAGO GEYZERNOYE

Arriviamo a Barnaul con un volo aereo dall’ltalia in mattinata (partenza il giorno precedente), e ci mettiamo subito in viaggio: attraverseremo in minibus la steppa russa, un viaggio che ci regalerà paesaggi selvaggi e incontaminati, nel quale inizieremo a conoscerci e a stringere legami; arriveremo infine a un piccolo villaggio vicino al Lago Geyzernoye.
Dormiremo in questo angolo di mondo lontano dalle rotte turistiche in una guesthouse locale, iniziando a scoprire le tradizioni di questo luogo.

Pernottamento: Guesthouse locale, bagni in comune

Incluso: Pranzo – Cena

Km: 500 km su strada asfaltata

GIORNO 2

LAGO GEYZERNOYE

Pronto a non credere ai tuoi occhi? Scoprirai nuove sfumature di blu che non pensavi nemmeno potessero esistere. Avverrà al Lago Geyzernoye, chiamato anche Lago blu, considerato sacro per gli abitanti del posto. Lo percorreremo seguendo la riva Aktru e scoprendo il villaggio accanto, e osserveremo questo maestoso lago a circa 2.900m. La sua particolarità è il gayser all’interno, che rilascia minerali unici che creano questo riflesso incredibile nell’acqua. 

Pernottamento: Guesthouse locale
Incluso: Colazione – Pranzo – Cena
Km: 15-30 km su strada asfaltata e non 

GIORNO 3

KOSH- AGACH

Dopo colazione ripartiamo verso la Mongolia. Oggi attraversiamo 110km di steppa, arrivando al caratteristico villaggio di Kosh-Agach vicino al confine Mongolo. La vallata ci regalerà un bellissimo scorcio dei monti Altai russi.

Saremo ospiti di una famiglia locale in una guesthouse, dove avremo la possibilità di fare una piccola escursione a cavallo nell’area, vedere alcune antiche incisioni rupestri e osservare la vita del villaggio.

Possibili attività in loco extra nel caso si arrivi presto.

Pernottamento: Guesthouse locale

Incluso: Colazione – Pranzo – Cena

Km: 110 km, asfaltato

GIORNO 4

BAYAN-ULGII

Hai mai attraversato un confine via terra? È un’esperienza unica a cui non siamo più abituati, e oggi potrai provarla. Dopo essere entrati in Mongolia, ci dirigeremo verso Ulgii guidando tra spazi sconfinati, animali liberi e ger nomadi.
Bayan Ulgii è la provincia più occidentale del Paese, frontaliera con la Cina e la Russia. I Kazaki, una minoranza nel resto della Mongolia, rappresentano qui l’80% della popolazione.
Visiteremo il bazar locale di questo paese famoso anche per la produzione di oggettistica e tappeti in feltro, osserveremo la vita quotidiana di questa interessantissima minoranza musulmana, scopriremo la moschea principale del paese e un museo locale.

Pernottamento: Pernottamento presso hotel locale ( doccia possibile)

lncluso: Colazione – Pranzo – Cena

Km: 170 km e dogana Russo/Mongola, 20% non asfaltato

GIORNO 5 e 6

FESTIVAL DELLE AQUILE

Lo senti questo suono ritmico? Sono gli zoccoli dei cavalli che battono il terreno, al ritmo del cuore dei loro padroni nomadi e delle ali delle maestose aquile. Benvenuto al festival delle aquile! Per ben due giorni parteciperemo alle celebrazioni, composte da varie manifestazioni: dalla caccia con l’aquila, alle corse di cammelli e cavalli, passando per giochi tipici di varia natura. Tradizioni antiche come il mondo, che si ripetono anno dopo anno identiche dai tempi di Gengis Khan, e a cui pochi occidentali riescono ad assistere.

Ci saranno mercatini locali dove sara’ possibile acquistare tappeti in feltro, borse artigianali, cappelli invernali , cashmere e oggestistica molto particolare e autentica

Pernottamento: Pernottamento presso hotel locale (doccia possibile)
lncluso: Colazione – Pranzo – Cena
Km: 20 Km, non asfaltato

GIORNO 7 e 8

FAMIGLIA DI CACCIATORI DI AQUILE

Ma cosa c’è dietro questo festival? Com’è veramente la vita di questo fiero popolo nomade, che vive in simbiosi con questi maestosi animali alati? Lo scopriremo in questi due giorni, durante i quali saremo ospiti di una famiglia di cacciatori di aquile nel villaggio di Sagsai o Tsengel. Sei pronto a riscoprire le tue più antiche e ancestrali origini?

Pernottamento: nella ger di una famiglia locale

lncluso: Colazione – Pranzo – Cena

Km: 150-200 Km, non asfaltato

GIORNO 9

FAMIGLIA DI NOMADI TUVA

Stiamo entrando di nuovo in connessione con la natura e con gli uomini, alla scoperta di culture e tradizioni uniche al mondo. Oggi conosceremo famiglia locale di nomadi Tuva ai piedi della montagna Shiivet, considerata sacra per la gente del posto, e da lontano ammireremo anche i maestosi monti Altai, ed entreremo a far parte della loro quotidianità per un po’.

Pernottamento: ger 

lncluso: Colazione – Pranzo – Cena

Km: 50-60 Km a seconda della famiglia che andremo a visitare, non asfaltato

GIORNO 10

RITORNO A ULGII

È ora di rimetterci in marcia: dobbiamo lentamente tornare alla civiltà. Guidiamo verso Ulgii lasciando vagare lo sguardo su queste terre selvagge dove la vita scorre a un ritmo unico e antico.

Pernottamento: ger 

lncluso: Colazione – Pranzo – Cena

Km: 80-100 Km a seconda della famiglia che andremo a visitare, non asfaltato

GIORNO 11-12

ULAN BATOR E TOUR DELLA CITTÀ'

Dalle remote zone di Ulgii alla brulicante capitale della Mongolia, Ulan Bator, che raggiungiamo con un volo interno: arrivati in hotel, potremo poi scoprire la metropoli mongola liberamente.

Il giorno successivo è quello più triste: è il momento dei saluti. Verrai accompagnato in aeroporto per tornare in Italia, il cuore gonfio e pieno di questa terra incredibile e delle esperienze che avrai vissuto qui.

Pernottamento: in hotel
lncluso: Colazione e Pranzo entrambi i giorni

Mappa

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

LA QUOTA INCLUDE

– Trattamento in pensione completa per 9 giorni, gli altri mezza pensione

Volo interno Ulgii-Ulan Bator (del costo di 300 euro a persona per via del festival) con bagaglio da 23kg

– trasferimenti in tutte le città come da programma

– Giro a cavallo a Kosh-Agach

Ingresso al festival delle aquile

Accompagnatore parlante italiano per tutto il tour (12 Giorni)

– Guida e cuoco locali 

LA QUOTA NON INCLUDE

– Biglietti aerei dall’Italia (qualsiasi aeroporto) a Barnaul, ritorno Ulan Bator- Italia. È possibile richiedere il supporto dell’agenzia per i voli.

– biglietti d’ingresso ai musei ove non indicati sopra o per ulteriori attività decise in loco.

– visto consolare russo: al momento con agenzia ha un costo di circa euro 120,00 per persona, inclusa assicurazione medica obbligatoria (supplementi assicurazione per viaggiatori di età superiore ai 65 anni)

Visto consolare Mongolo: al momento con agenzia ha un costo di euro 90,00 per persona

– Eventuali spese per ottenimento o rinnovo del passaporto (NOTA IMPORTANTE: per il visto è richiesta una validità residua di minimo 6 mesi e due pagine libere!)

– Ciò che non è esplicitato in “la quota include”

-Sacco a pelo per pernottamento in alcune delle famiglie nomadi (costo affitto: 10 euro al giorno). Nelle ger delle famiglie Mongolo-Kazake non sempre ci sono i letti, spesso si dorme sui tappeti nelle ger, dove è possibile tenere le stufe accese tutta la notte nel caso facesse freddo.

OFFERTA LANCIO

Il Festival delle Aquile è un viaggio molto complesso, perché si svolge in zone non attrezzate per i turisti e con voli interni. Noi volevamo farti vivere questi viaggio in maniera davvero wild, con tutta la sicurezza necessaria ma anche il contatto con la popolazione locale, e ci siamo impegnati per farlo al miglior prezzo possibile.

lI prezzo lancio è di soli 2.090€ (bloccato e garantito* solo entro il 31 Marzo 2021). 

Prezzo pieno: fino a 3.099 €.

Prenota subito per risparmiare fino a 1.009 euro! 

*I prezzi dei biglietti del volo interno possono aumentare rapidamente per via del festival delle aquile

Ok prenoto subito! Come devo fare?

Scrivici subito per confermare il tuo posto! Al momento della prenotazione è richiesto il versamento di un acconto di soli 99 euro.

Il rimanente verrà versato in due rate, rispettivamente del 30% a 3 mesi dalla partenza e saldo finale a un mese dalla partenza.

Prenota adesso per riservarti un posto per questa avventura epica!

Contattaci utilizzando il pulsante qui sotto e ti invieremo tutte le informazioni per effettuare la prenotazione

A chi è rivolto questo viaggio?

Questo viaggio è perfetto per te se:

  1. Hai un grande spirito d’avventura e vuoi realizzare un viaggio epico.
  2. Ti piace viaggiare wild e on the road, per scoprire un Paese in modo unico e autentico.
  3. Sei un amante di paesaggi incontaminati e selvaggi.
  4. Vuoi vivere un’esperienza autentica, a contatto con la gente locale, in luoghi ancora poco turistici
  5. Hai sempre sognato di assistere al festival delle aquile, ma non sei ancora riuscito a farlo.
  6. Vuoi viaggiare con persone appassionate di tutto questo come te!

FAQ: le risposte ai tuoi dubbi

- È un viaggio pericoloso?

Abbiamo strutturato questo viaggio per poterti permettere di realizzarlo in totale sicurezza. Sarai sempre al fianco di una guida esperta del luogo e dei tuoi accompagnatori!

- Questo viaggio è adatto a bambini/anziani?

Amiamo i bambini e pensiamo che sia bellissimo viaggiare con loro, ma purtroppo questo viaggio non è adatto a ragazzi troppo giovani per i ritmi intensi, le lunghe ore in auto o con le famiglie locali. È invece adatto ad adulti di tutte le età purché siano in buone condizioni fisiche e non soffrano di patologie che rendano difficoltose o pericolose le attività descritte nel programma, oppure che possano richiedere necessità urgente di un medico (ad esempio problemi cardiaci, circolazione sanguigna, etc).

- Ci sono dei vaccini da fare prima di partire?

Attualmente non è obbligatorio fare nessun vaccino per visitare la Russia e la Mongolia, tuttavia noi ci raccomandiamo sempre di recarci al centro vaccini più vicino per farvi dare da loro un parere medico.

- Nel prezzo del pacchetto sono incluse anche le tasse?

Nessuna strana quota d’iscrizione da pagare, prezzo finale senza sorprese, le attività facoltative sono sempre specificate in “la quota non comprende”.

- Ho bisogno di attrezzatura particolare per affrontare questo viaggio?

Per affrontare questo viaggio non hai bisogno di attrezzatura particolare, se vuoi puoi munirti di un tuo sacco a pelo per il pernottamento dai nomadi altrimenti te ne forniremo uno noi al costo di 10 euro al giorno.

E ovviamente è consigliabile portarsi dietro una buona fotocamera, vista l’occasione unica!

Ci sarà modo di conoscere le persone che partiranno con me prima del viaggio?

Certo, prima della partenza verrà creato un gruppo dove sarà possibile conoscerci a vicenda e chiarire ulteriori dubbi pre partenza

Sono da solo, posso comunque partire con voi?

Certo, la maggior parte degli iscritti ai nostri tour viaggiano da soli.

Come funziona con i voli?

Se decidi di partire con noi, puoi acquistare i voli in autonomia al prezzo più basso oppure possiamo fornirti noi il servizio di acquisto voli da agenzia a secondo di quelle che sono le tue esigenze e le tue preferenze.

È prevista una cassa comune?

Assolutamente no, crediamo che ognuno debba essere libero di spendere i propri soldi come vuole. Per questo abbiamo scelto di rimuovere la cassa comune e dare ad ognuno la libertà di spendere i propri soldi come meglio crede

CHI SIAMO

Viaggio solo andata logo

Nel caso ancora non ci conoscessi, siamo Marco e Ilaria di Viaggiosoloandata.it

nell’estate 2017 siamo partiti per il nostro Viaggio Solo Andata vivendo in Russia, Mongolia, Cina, Giappone, Nepal, India e Thailandia.

Dal quel momento la nostra vita è completamente cambiata: giriamo il mondo realizzando reportage, scrivendone sul nostro blog o per i nostri clienti.

Una delle domande che ci viene fatta più spesso da chi legge il blog è “come faccio a vivere le vostre stesse avventure?”. Be’, per dare una risposta a questa domanda abbiamo deciso di creare questi viaggi, le SPEDIZIONI di Viaggiosoloandata, avventure create direttamente da viaggiatori per viaggiatori.

Prenotando oggi questo viaggio, non solo puoi vivere le stesse emozioni che abbiamo vissuto noi quando siamo stati in Mongolia e in Russia, puoi soprattutto farlo insieme a noi!

PARLANO DI NOI

TOUR OPERATOR

Direzione tecnica a cura di: 

EGEMON PLUS SA, Viale Stefano Franscini, 15 6900 Lugano

ISCRIVITI ADESSO! Non perderti questa opportunità al prezzo attuale

Clicca sul bottone qui sotto e scrivici subito per entrare a fare parte della Mongolia Wild Expedition!