Igiene in viaggio: 5 nuovi “anti-Covid must have” in valigia

IGIENE IN VIAGGIO

Il Covid ha senza dubbio scombussolato le nostre routine, le nostre abitudini, il nostro modo di viaggiare e soprattutto la nostra concezione di “sicuro”, stravolgendo completamente quello che riteniamo importante quando parliamo di igiene in viaggio.

Se prima infatti chiudevamo un occhio per molte cose, come il telefono posato in ogni parte, il toccare con noncuranza oggetti o superfici esposte a più persone, sederci su ogni poltrona o sedia senza preoccuparci di chi ci sia stato prima di noi, oggi ci vediamo costretti a rivalutare le nostre azioni, a dover  prestare maggiore attenzione al luogo che ci circonda.

Se da una parte siamo sicuramente immersi in una “psicosi di massa” da igiene, in viaggio è anche vero che troppo spesso abbassiamo le nostre difese (anche quelle immunitarie) e ci esponiamo a rischi inutili. Diciamocelo, un po’ più di attenzione alla pulizia, in certi contesti, non può che far bene!

 

E così anche il  nostro modo di fare le valigie è sicuramente cambiato: se prima infatti ci preoccupavamo di portare con noi giusto il necessario tra vestiti, biancheria, costumi e spazzolini, ora dei nuovi “Must have” sono subentrati nelle nostre priorità di igiene in viaggio: mascherine, guanti, disinfettanti e termometri sono entrati a fare parte di quegli oggetti di cui non possiamo più fare a meno in valigia. 

La cosa interessante e che sicuramente ti farà piacere sapere, è che nati proprio in risposta alla crisi  molti nuovi articoli che, nonostante la brutta e pesante situazione che viviamo, possono rendere più igienico e sicuro il tuo prossimo viaggio!

Tra box disinfettanti e bottiglie auto-lavanti, sono sicura che troverai il tuo “anti Covid must have” di questa estate (si bè, non suona proprio bene ma almeno ci dà un motivo, anche se minimo, per prenderla con un sorriso…no?). 

Iniziamo con ordine:

 

Box portatile a raggi UV-C disinfettante 

 

Si tratta di una vera e propria scatola a raggi ultravioletti germicidi (compresi, appunto, nella banda UV-C)  che puoi utilizzare per disinfettare veramente qualsiasi cosa, dalle mascherine ai cellulari, ai tuoi oggetti più personali.  

I raggi UV-C vengono usati quotidianamente presso le strutture sanitarie per decontaminare e sterilizzare, e con questa piccola box avrai quindi la possibilità di portarti in viaggio un vero e proprio strumento per una sanificazione totale dei tuoi averi.

 

Spazzolino UV igienico da viaggio  

spazzolino da denti viaggio

Sono sicura che la maggior parte di noi prima non faceva nemmeno caso  a dove lo spazzolino venisse riposto, tra bagni di alberghi, bed and breakfast, quella borsetta in cui metti di tutto … ma proprio di tutto! 

Sì lo so, adesso siamo diventati tutti degli esperti di pulizia e disinfettanti, certo, ma…ce l’hai lo spazzolino a raggi ultravioletti?! 

Si, esiste e si può trovare facilmente sul mercato. Fossi in te andrei a dare un occhiata, specialmente per quelli portatili, utili sia in viaggio ma anche a casa.

Bottiglia LARQ per la sicurezza dell’acqua

 

Ebbene sì, esiste anche lei, la borraccia che sanifica la nostra acqua con raggi ultravioletti, anche questi UV – C.  

Avevamo già parlato delle borracce da viaggio in questo articolo, ma qui andiamo proprio sul futuristico!

Si tratta della prima bottiglia al mondo capace di purificare l’acqua che contiene e ha addirittura una funzione, “Adventure Mode”, che permette la pulizia dell’intera bottiglia, così da ridurre il numero di oggetti da sanificare.  

 Utilizzando la luce ad ultravioletti può eliminare il 99,9999%  di bio contaminanti, non utilizza materiali chimici per questo processo e tra l’altro, non essendo di plastica, non inquina nemmeno. 

Certo, il prezzo non è dei più convenienti, ma se si vuole essere dei viaggiatori super sicuri e viaggiare con un po’ di relax in più, la bottiglia LARQ è sicuramente un oggetto che farà parte dei “anti Covid must-have”.

Plane seat covers della NiceSeats per il massimo igiene in viaggio

plane seats cover NiceSeats

Avreste mai pensato di dover aver bisogno della cover per il vostro sedile in aereo o in pullman

A me sinceramente non era mai passato per la mente e non avevo idea dell’esistenza di questo oggetto, ma ultimamente ho iniziato a farci davvero tanto caso e penso cheoggi come oggi può rivelarsi davvero molto utile.

Si tratta di una vera e propria cover che potete usare per essere sicuri di sedervi su una superficie neutra, non utilizzata da nessuno.

La bellezza di queste cover è che una volta chiuse occupano lo spazio di una pochette e per usarle basta aprire la zip e il gioco è fatto. 

Le NiceSeats sono riutilizzabili e si possono lavare tranquillamente in lavatrice, sono pensate non solo per aerei ma anche per bus, treni e addirittura cinema e si possono “montare” tranquillamente senza disturbare chi ti sta attorno. 

Anche queste non sono proprio economiche ma forse una volta entrate nel nostro futuro Covid-free saranno degli oggetti di cui non potremo fare a meno…chissà!

 

Contenitori per liquidi per l’igiene personale in viaggio

 

Questo è sicuramente un must-have, anti Covid ma anche valido in ogni viaggio pre Covid. I contenitori riutilizzabili per i liquidi da viaggio (saponi, shampoo, etc).

Sono fondamentali per rispettare l’ambiente e ridurre l’utilizzo di plastica, ma anche perché misurano 100ml e si possono portare nel bagaglio a mano. In silicone poi, non solo sono resistenti e morbidi, si adattano anche allo spazio in valigia!

Ma perché consigliarli in un articolo sugli “anti Covid must-have” per l’igiene in viaggio? Be’ perché secondo noi possono essere anche ottimi…porta liquido disinfettante!

Ormai lo abbiamo sempre in borsa o in tasca, e abbiamo imparato a utilizzarlo in ogni occasione (una delle poche note positive di tutto questo è stata la maggiore consapevolezza sull’importanza dell’igiene delle mani, in viaggio e non). Comprare le boccette mini di hand sanitizer però è costoso e di nuovo, poco eco-friendly. 

La nostra soluzione è quindi quella di comprare il più economico barattolo grande di liquido disinfettante e distribuirlo in questi utili contenitori in silicone, per il viaggio e per la vita di tutti i giorni!

Un trucco piccolo ma geniale, vedrai.

 

Cosa ne pensi? Che altri oggetti sono utili per l’igiene in viaggio secondo te?

Aiutaci a fare una bella lista!

 

Un abbraccio,

Vega

Written By
More from Ilaria Cazziol

Non iniziare a viaggiare

Non iniziare a viaggiare. Davvero, non farlo mai, nemmeno se ti obbligassero,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.