Migliori VPN gratuite per la Cina: tutto quello che devi sapere

Migliori VPN gratuite da usare in Cina- tutto quello che devi sapere

Se stai pianificando un viaggio in Cina allora ti starai sicuramente chiedendo come aggirare il Great Firewall senza spendere una fortuna, e non puoi perderti questo post dove ti diciamo come siamo riusciti a sopravvivere per circa un mese cone le VPN gratuite da usare in Cina.

 

Internet ti vuole far credere che non esistano soluzioni gratuite e valide per le VPN, ma noi abbiamo scoperto con gioia che non è così, né per il cellulare né per il PC!

 

Prima di iniziare a descriverti le migliori VPN gratuite per la Cina, vediamo in attimo quali sono gli accorgimenti da avere prima di entrare in Cina per semplificarti la vita nell’utilizzo della VPN.

 

La più importante, soprattutto se sei un utente Android, è che devi scaricare le VPN gratuite prima di mettere piede sul suolo cinese: mentre sei in Cina non potrai infatti avere accesso al Google Play Store e quindi non potrai scaricare nessuna app, di conseguenza niente VPN a meno che tu non sappia configurarla manualmente sul tuo cellulare. Per quanto riguarda i prodotti Apple dovrebbe essere più semplice, perché l’Apple Store non viene bloccato, ma è sempre meglio premunirsi! 

 

Quindi il primo consiglio che ti diamo è quello di scaricare tutte le app di cui hai bisogno prima di entrare in Cina, compresa quella della VPN.

lavorare in viaggio con VPN gratuite

Perché utilizzare una VPN in Cina:

La Cina è un paese che si sta evolvendo tantissimo ma ha ancora dei problemi con la libertà di espressione ed il controllo dei dati privati.

Infatti non è concesso accedere a niente che non sia stato approvato dal governo cinese, Google compreso. Con un’azzeccata similitudine, questo firewall è stato chiamato il Great Firewall, come la sua controparte “fisica”, la Grande Muraglia o Great Wall.

Ma noi turisti affamati di like abbiamo bisogno di accedere al nostro prezioso Facebook per condividere i ricordi di viaggio oppure usare Google Maps per cercare di capire come raggiungere le destinazioni migliori. Quindi bisogna trovare un modo per aggirare i blocchi imposti dalla Cina e bisogna farlo usando una VPN (virtual private network).

Senza entrare troppo nel tecinco, il ruolo della VPN è quello di fare credere alla Cina (o meglio ai DNS Cinesi) che non siete fisicamente Cina, mascherando le vostre richieste come se foste in un’altro paese.

 

Great Firewall

VPN gratuite da usare in Cina per il cellulare

L’app che noi abbiamo utilizzato è VPN Robot, disponibile sia per iOS che per Android ed è totalmente gratuita a scapito di un po’ di pubblicità.

Ti consigliamo di scaricarla e testarla prima di entrare in Cina così da essere sicuro che funzioni al 100%, ma a noi in un mese di utilizzo non ha mai dato il minimo problema.

Funziona alla perfezione e velocemente, non necessita di particolari settaggi manuali e si attiva direttamente dalle impostazioni o tramite l’app. Davvero comodissima e ben fatta. Basterà lanciare l’applicazione e attendere che il simpatico Robot trovi il server adatto, et voilà, sarete online in un attimo.

E per il PC invece?

 

VPN gratuite per pc da usare in Cina

Quando ci spostiamo sul mondo PC, la situazione VPN si fa più complicata, infatti dobbiamo configurare manualmente la nostra macchina: è una soluzione un po’ laboriosa, ma una volta trovata la configurazione giusta sarai a posto.

In questo sito troverai un elenco di server che possono essere usati per accedere alla VPN, il problema è che non tutti funzionano ed alcuni sono molto congestionati. Per trovare quello che fa al caso tuo dovrai inserire l’indirizzo IP del server manualmente, ma non disperate, è più semplice a dirsi che a farsi. Qui trovate le istruzione per configurare il vostro pc in pochi passi, e se avete un mac trovate tutto in questa pagina. Con un po’ di pazienza e un po’ di fortuna, dopo qualche tentativo troverete un network funzionante!

 

Una volta trovata la configurazione giusta basterà salvare quest’ultima e riutilizzarla ogni qualvolta lo si desidera.

 

Speriamo che questi consigli vi siano utili, se aveste domande siamo a disposizione 🙂

 

Un abbraccio,

Marco e Ilaria

Tags from the story
, , , ,
Written By
More from Marco

Visto per la Mongolia: come ottenerlo in maniera autonoma

Se anche tu sei un amante del fai da te quando si...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *