4 cose da fare vicino a Guilin per amanti dell’avventura

cose da fare vicino a guilin

La Cina per molti è rappresentata dalle grandi città piene di gente, ma c’è anche tantissima natura che merita di essere scoperta. La Cina rurale, quella delle risaie, dei fiumi e di quelle strane montagne che sembrano cappelli a punta che fuoriescono dal terreno, è una dimensione della Cina bellissima e meno battuta dal turismo occidentale.

E se i parchi nazionali, come ad esempio lo Zhangjiajie, sono stati trasformati dai cinesi in dei parchi divertimenti che hanno un po’ deturpato la bellezza naturale del luogo, ci sono aree che, per quanto turistiche, sfuggono ancora a questa tendenza.

Città di Guilin

Una di queste è l’area di Guilin, nel sud della Cina, una zona attraversata da vari fiumi che hanno plasmato il paesaggio fatto di rocce calcaree in queste tipiche montagne a punta davvero affascinanti.

Se Guilin è ormai diventata una tipica città turistica, piena di negozi di souvenir e di venditori di tour organizzati, per fortuna la sua sorellina minore, Yangshuo, è rimasta ancora un po’ selvaggia. A pochi chilometri a sud di Guilin, è la meta ideale per i turisti che vogliano trovare ancora luoghi incontaminati, e soprattutto cose da fare vicino a Guilin un po’ più avventurose di un tour guidato nelle risaie.

Guilin e Yangshuo

Noi abbiamo trovato alcune cose da fare vicino a Guilin, in particolare facendo base a Yangshuo, che hanno almeno in parte saziato il nostro spirito di avventura e la nostra voglia di esplorare in autonomia. Qualche esempio?

 

Cose da fare vicino a Guilin: in bicicletta lungo il fiume

bicicletta a yangshuo

Questa è una delle attività più classiche per chi visita questa zona, infatti vedrete tantissimi negozi che noleggiato bici sia a Guilin che a Yangshuo. Il lungo fiume qui è stato trasformato in una lunghissima pista pedonale, che anche le biciclette usano più o meno legalmente, e che regala degli scorci davvero impagabili. Tutto il lato est del fiume, ovvero quello sul lato di Yangshuo, è abbastanza turistico e frequentato. Verso la fine del percorso, però, potrete passare in paesini campestri che sembrano essersi fermati nel tempo e, se arriverete fino in fondo e tornerete percorrendo il lato opposto del fiume, vi troverete in posti dove di turisti non vedrete nemmeno l’ombra. Sul lato ovest, infatti, non c’è una vera e propria ciclabile, anzi secondo le mappe non ci sono nemmeno strade che costeggiano il fiume. In realtà provandoci abbiamo scoperto che ci sono eccome, a tratti sono quasi degli sterrati (attenti a non bucare una gomma come è successo a noi) che collegano minuscoli paesi dove si vedono vacche pascolare e galline correre libere. Un vero respiro di libertà, insomma!

 

Arrampicare sulle tipiche montagne di Guilin

arrampicare vicino a Guilin

Una tra le cose da fare vicino a Guilin più belle e particolari, che qualunque appassionato considererà immediatamente appena vedrà queste montagne, è arrampicare. Non a caso questa zona è uno dei paradisi cinesi per l’arrampicata!

Ce n’è per tutti i gusti e per tutti i livelli, visto che queste montagne si susseguono una dopo l’altra all’infinito!

Purtroppo a meno che non siate davvero bravi e moto attrezzati, non sarà facile farlo in autonomia e dovrete trovare una guida. Per circa 180RMB (circa 20 euro a testa) dovreste poter trovare una brava guida che vi porti per un intero pomeriggio ad arrampicare, e fidatevi, l’esperienza non vi deluderà!

 

Fare il bagno vicino a Guilin e arrampicare dall’acqua

in mongolfiera vicino a Guilin

Sempre per gli amanti dell’arrampicata e per gli avventurieri in generale, ce la possibilità di fare Deep water soloing e/o un bel bagno vicino a Yangshuo se le condizioni del fiume lo permettono, ovvero se non ha piovuto nei giorni precedenti. La zona in cui questo si può fare si chiama Shuangtan, è necessario saper nuotare molto bene perché bisogna attraversare il fiume per raggiungere la parete, ma soprattutto nelle calidissime giornate estive potrebbe valere davvero la pena! Anche questa è un escursione che molte agenzie a Yangshuo organizzano, provate a chiedere e vedrete! Ma per pagare la stessa cifra dell’arrampicata classica, forse non ne vale la pena.

 

Esplorare le grotte da vero avventuriero

esplorare vicino a Guilin

Tra le cose da fare vicino a Guilin c’è sicuramente la possibilità di visitare qualche grotta. Ce ne sono davvero tantissime, e molte sono aperte al pubblico e ai può accedere semplicemente pagando un biglietto. Non ci cascate però: se siete alla ricerca di esperienze nella natura, queste non fanno per voi. I turisti cinesi hanno una passione per i giochi di luce, e così stalattiti e stalagmiti sono state trasformate in colorate statue illuminate nei più svariati modi.

 

Ce però la possibilità, sempre assumendo una guida più o meno per lo stesso prezzo, di fare caving, ovvero l’esplorazione di grotte con corde e ramponi. Un’ attività molto più avventurosa e probabilmente più adatta ad apprezzare le bellezze naturali in maniera autentica!

 

Cosa ne pensate?

 

Un abbraccio,

Ilaria e Marco

More from Ilaria Cazziol

Come funziona la Transiberiana (tutto ciò che vorresti sapere)

E’ qualcosa di sicuramente epico e vagamente noto, ma pochi sanno effettivamente...
Read More

1 Comment

  • Dopo tre giorni di pioggia incessante a Guilin e aver visto sfumare tutte le possibilità di visita nei dintorni, anche noi ci siamo infilati nelle grotte. Pessima idea!! Come avete detto voi ormai si tratta di un grande parco giochi, senza contare che hanno avuto la stessa idea praticamente tutti gli altri cinesi del Sichuan e ci siamo trovati in una folla esagerata, oltre che in un ambiente in cui non riuscivamo più a respirare!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *